POMODORI RIPIENI AL FORNO: tutte le proprietà e la ricetta

Finalmente il caldo … non so voi ma con l’arrivo dell’estate io vado letteralmente pazza per i pomodori!! Che siano in insalata, crudi o cotti  al forno o utilizzati nei sughi, sono molteplici le loro proprietà salutari, grazie soprattutto al licopene contenuto in maggioranza nella buccia, un fortissimo antiossidante, nemico della rughe e dell’invecchiamento cellulare.

Inoltre nuoci studi hanno rilevato un’altra potentissima molecola, ancora in fase di studio, che sembra aprire delle nuove prospettive ANTIAGING… Quindi VIA LIBERA AI POMODORI, soprattutto quelli km O, e biologici, privi di pesticidi, dato che la componente più preziosa è proprio la buccia!

 

Ecco una ricetta per consumarli con ancora più gusto. Io la preparo almeno 1 sera a settimana perché in casa i POMODORI vanno davvero a ruba!

 

POMODORI RIPIENI AL FORNO (RICETTA FACILISSIMA): ricetta per 5 pomodori (circa 1 porzione)

-5 pomodori tipo grappolo a testa

– 60gr di Riso venere

– Prezzemolo

– Basilico

-Concentrato di pomodoro

-1 spicchio d’aglio

– Formaggio grana grattuggiato

-Sale

-Pepe

 

Iniziate lavando i pomodori. Tagliate la calotta e mettetela da parte. Con un coltellino e un cucchiaino svuotate l’interno dei pomodori e mettete tutto il contenuto in una ciotola dove andrà frullato. Salate l’interno dei pomodori e metterli a sgocciolare su una gratella.

Lessare il riso venere in abbondante acqua salata. Una volta cotto scolatelo e mettetelo in un ciotola con un po’ d’olio.

In una padella antiaderente mettere l’aglio schiacciato con un filo d’olio. Quando l’aglio sarà dorato, aggiungere la polpa dei pomodori. Fate addensare e poco prima di spegnere il fuoco aggiungete il basilico, il prezzemolo tritato, il concentrato di pomodoro e i capperi se piacciono (o olive).

Quando il composto è pronto, aggiungerlo al riso insieme al parmigiano reggiano. Mescolate, salate e pepate. Con il composto ottenuto riempire i pomodori e metterli così ripieni in una teglia, cospargerli con abbondante formaggio grana grattugiato e  un filo d’olio e infornare per circa 30 minuti. Le calotte vanno cotte sempre in forno su una teglia separata. Sfornare e lasciare riposare per cinque minuti prima di servirli con la loro calottina!

Buon appetito DA NUTYTOO!

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *