4 REGOLE ALIMENTARI PER IL TRAIL RUNNIG!

Da un paio di mesi, mi sono avvicinata al TRAIL, uno sport bellissimo che oltre a farti conoscere un sacco di nuove persone, ti fa star bene,  e ti porta alla scoperta delle nostre montagne, di nuovi sentieri, zone del tuo territorio, che magari non avevi mai considerato.. ma di certo è uno sport faticoso,,, soprattutto all’inizio.. eccovi allora 4 REGOLE FONDAMENTALI SULL’ ALIMENTAZIONE DEL PODISTA per avere sempre energia, senza incorrere in carenze nutrizionali  :

  1. Pasti principali: I pasti principali, colazione, pranzo e cena sono di estrema importanza per il podista. E’ importante consumare alimenti ricchi di carboidrati integrali e poveri di grassi, come ad esempio pasta, riso, patate, lenticchie e soia. Da evitare lasagne, pasta pasticciata, dolciumi ipercalorici, croissant e pizza. Ricorda che l’apporto di carboidrati, proteine e di tutti i nutrienti indispensabili alla propria dieta devono essere equilibrati e pesati anche in base alla tipologia del proprio allenamento.
  2. Integratori: non servono se attraverso il cibo che si mangia comunemente si riescono ad ingerire la giusta quantità di vitamine, proteine e sali minerali (con molta frutta e verdura ad esempio). L’importante è ottenere il proprio fabbisogno quotidiano. Se proprio non ci si vuole rinunciare, molte erboristerie etc, possono creare gli integratori più adatti a te, e al tuo fabbisogno energetico e minerale!
  3. Acqua: I liquidi che beviamo sono indispensabili poiché mantengono il nostro corpo idratato: noi siamo fatti del 70% di acqua! Bere prima, durante e dopo la gara!

Se normalmente bisognerebbe bere circa due litri di acqua al giorno, quando ci allena questa dose andrebbe quanto meno raddoppiata.

  1. Spuntini:E’ indispensabile mangiare poco e più volte al giorno: ciò consente di far attivare il metabolismo. Oltre alla prima colazione, è bene quindi aggiungere altri due spuntini mattutini e uno spuntino pomeridiano. Molto spesso infatti i tre pasti principali non sono in grado di sostenere da soli il nostro fabbisogno alimentare ed energetico.

Via libera a: Frutta di stagione e barrette proteiche naturali!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *