SE MANGI GLI SPINACI VAI CHE è UN PIACERE!!!! …FARROTTO DI SPINACI

Secondo una ricerca dell’Università belga di Leuven, i nitrati aiutano i muscoli a reagire meglio allo sforzo, durante l’attività sportiva… I ricercatori hanno testato un gruppo di ciclisti che, dopo aver assunto un integratore a base di queste sostanze, si allenavano con uscite brevi, ma a ritmo intenso di pedalata.

Dopo sole 5 settimane, la  composizione delle fibre muscolari degli atleti era cambiata, registrando un aumento di quelle veloci, e cioè quelle che aumentano la reattività e sostengono lo sprint. In base a questi risultati gli scienziati, consigliano agli sportivi una dieta ricca di ortaggi a foglia verde, tra cui gli spinaci e le bietole, che di nitrati, ne contengono in gran quantità!

Per inserire questo ortaggio all’interno della nostra dieta, è possibile mangiarlo da solo come contorno, ma anche utilizzare gli spinaci come ingrediente per preparare primi piatti, antipasti etc..

Ho scovato questa ricetta che a me è piaciuta un sacco, in quanto nutriente, facilissimo da preparare genuino e adatta a tutta la famiglia,,,

 

FARROTTO AGLI SPINACI:

 Per circa 3 persone:

  • 200 gr farro perlato
  • 100 gr spinaci a cubetti surgelati
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 1 dado vegetale
  • 500 – 600 ml acqua
  • sale q. b.
  • 25 gr parmigiano

Preparazione:

In una pentola unire a freddo gli spinaci surgelati, il farro, la cipolla tagliata fine, il dado, circa 500/600 ml di acqua (oppure 500/600 ml di brodo e omettere il dado), un po’ di sale e mettere tutto sul fuoco per circa una mezz’ora.

Controllare spesso la cottura ed eventualmente aggiungere poca acqua per volta perché la nostra zuppa dovrà essere molto spessa e avere la consistenza quasi di un risotto e non di una minestra.

Una volta che il farro è a cottura e il brodo praticamente consumato (dopo circa mezz’ora), spegnere il fuoco e mantecare con abbondante parmigiano.

BUON APPETITO DA NUTRYTOO!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *