….TAGLIATELLE PROTEICHE AI FUNGHI CHIODINI !

Martedì mattina io e mio marito ci siamo alzati prestino, e
guardando fuori dalla finestra con quel brutto tempo uggioso e frescolino, ci è venuta voglia di un bel primo piatto con i funghi! Ecco allora come promesso, la ricetta della mia pasta proteica a base di farina di ceci e funghi freschissimi raccolti nel bosco vicino a casa… 

PER LA PASTA FRESCA:     20161101_125145

  • 500 gr farina di ceci
  • 3-4 uova di gallina biologiche
  • 1 cucchiaino di olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di sale fino

PER IL SUGO DI FUNGHI FRESCHI (CHIODINI):

  • 1-2 spicchi d’aglio
  • 500 gr di funghi chiodini freschi
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco tritato
  • Olio EVO q.b.

PREPARAZIONE della PASTA FRESCA

Mettete la farina  sulla spianatoia e formate la una fontana e al centro, aggiungete l’olio, un pizzico di sale e le uova tenute a temperatura ambiente.

Cominciando dall’interno, mescolate il tutto con una forchetta, prendendo man mano la farina dai bordi; proseguite lavorando con le mani l’impasto dall’esterno verso l’interno, raccogliendo e amalgamando tutta la farina che si trova sul piano di lavoro.

Procedete con la lavorazione per 15-20 minuti aggiungendo un goccio di latte o di acqua se si rende necessario. Tirate l’impasto, ripiegatelo su se stesso, e schiacciatelo con i pugni e questa operazione và ripetuta più volte finché l’impasto non sarà sodo e omogeneo.20161101_113701

A questo punto fatene una palla e mettetela a riposare avvolta nella pellicola trasparente per circa mezz’oretta.

20161101_122708Dopo il tempo di riposo infarinate la spianatoia e prendete un mattarello e stendete la sfoglia e realizzate delle grosse strisce (dipende se volete tagliatelle o pappardelle) con l’aiuto di una rotella per tagliare la pasta delle dimensioni desiderate. Prima di iniziare appiattite il panetto effettuando una leggera pressione con le dita.

PREPARAZIONE DEL SUGO

Pulite accuratamente i funghi, lavateli e tagliate le teste più grosse a metà o in quattro. Lessate la pasta e mentre cuoce (per la pasta fresca bastano 5-6 minuti), versate in un tegame un po’ di olio di oliva e gli spicchi d’aglio schiacciati, ponete il recipiente sul fuoco e lasciate soffriggere per qualche minuto, unite i funghi, salateli, pepateli e fateli cuocere a fuoco non eccessivo.

Mondate, lavate il prezzemolo e spezzettatelo con le mani. Scolate la pasta, versatela in una ciotola e conditela con il sugo e il prezzemolo, irrorate con un po’ d’olio di oliva e servite.

Buon appetito!!! 🙂

 

 

One Comment Add yours

  1. huarache shoes ha detto:

    I used to be more than happy to find this web-site.I needed to thanks on your time for this wonderful read!! I definitely enjoying every little bit of it and I’ve you bookmarked to take a look at new stuff you weblog post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *