BRASATO AL BAROLO CON VERDURE AL CARTOCCIO

Oggi su suggerimento di un amico, vi propongo una ricetta cruelty free, ottima da proporre anche in una cena fra amici…

BRASATO AL BAROLO CON VERDURE AL CARTOCCIO:

Trita salvia, rosmarino, allora e 2-3 grani di pepe. Metti tutto in una ciotola e unisci 800gr di Seitan tagliato a fettine sottili. Irrora il tutto con ½ lt di vino Barolo.

Lascia marinare per 4-5 ore.

Nel frattempo prepara le verdure al cartoccio, scottando 16 carotine novelle in acqua salata per 10 minuti, 500gr di broccoletti per altri 5 minuti, e 4 zucchine tagliate a nastro per 3 minuti. Dividi a metà 2 peperoncini e taglia a rondelle 2 cipollotti. Stendi sulla placca 4 fogli di alluminio e distribuisci al centro del cartoccio le verdure col peperoncino, e qualche fogliolina di timo. Aggiungi il sale, il pepe e irrora il tutto con olio extravergine di oliva. Il tutto in forno a 180°C per 25 minuti.

Una volta terminato il tempo di marinatura del Seitan, sminuzza cipolla, carote, sedano e fai un bel soffritto, aggiungi il Seitan sgocciolato, che farai ben dorare da entrambi i lati.

Arrivati a questo punto aggiungi 2 cucchiai di farina semintegrale e 2 cucchiai di Barolo e fai evaporare il tutto!

Servi il brasato con le verdure al cartoccio!

,…. E il tuo secondo piatto sano e gustoso è pronto!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *